videomaker-umbria-1
chess, videomaker Umbria

Videomaker Umbria e quella torre in d7 di Karpov

videomaker-umbriaHai un budeget limitato e hai bisogno di immediatezza per pubblicare il tuo video su You Tube? Non ce l’hai un set professionale per dosare luci, contrasti, suoni etc ma una webcam non si nega a nessuno esattamente come quella torre in d7 di Karpov nell’ottava del match di Bugojo nel 78 contro Kortchnoi. 26 Td7 probabilmente avrà fatto imprecare non poco il nostro eroe nero che collassa sulla colonna effe. Ma torniamo a parlare di queste piccole videocamere apparentemente poco pretenziose che dominano il mondo se vuoi diventare leader nel settore videomaker Umbria devi approfondire tutte le risorse potenzialmente a tua disposizione. Certo parliamo pur sempre di un mezzo che sta nel gradino più basso delle risoluzioni e delle qualità che puoi ottenere sul prodotto finale. Tramite un portatile puoi anche destreggiarti in esterni anche se appunto alcune caratteristiche non é che siano eccelse, come l’audio per esempio e di risoluzioni che miagolano intorno al 640 x 480. L’aspetto positivo di queste limitazioni é che grazie ad effetti molto realistici basati su effetti tecnologici medio bassi andiamo a creare situazioni di immediatezza modello cinema realistico. Una webcam non ha il controllo contestuale sulla luminosità per esempio. Di solito le webcam consentono anche lo streaming e consentono il salvataggio dati su hard disk. E quindi arriaviamo alla domanda catartica: quando mi conviene usare questo strumento? Quali sono quei video che traggono dei benefici da questa soluzione? L’immediatezza di bassa qualità si sposa benissimo per esempio nei videoblog dove non é necessario essere troppo sofisticati per essere credibili. Non sempre un prodotto altamente professionale produce effetti positivi, spesso troppa ricercatezza può diventare controproducente. Le cose semplici, immediate con illuminazione terra terra creano un marchio di fabbrica inconfondibile. Se hai il buon senso di usare alle spalle uno sfondo grigio chiaro o bianco al posto di zebre a pallini sicuramente il tuo video risulterà pubblicabile, sentenzia videomaker Umbria. E per quanto riguarda la luce giusta puoi sempre fare delle prove preliminari e vedere l’effetto che fa. Con la funzionalità Quick Capture puoi anche caricare il video in tempo reale pregiudicando in questo modo una ipotesi di montaggio. Ma questo post di videomaker Umbria non potrebbe finire che con una domanda: in una partita Ruy Lopez come si può assistere a una devastazione magistrale da gambetto di re sulla colonna F di dimensioni epiche come nella partita menzionata?

Annunci