formazione, pnl

Non c’è nessun vento favorevole se non sai in quale porto andare – Seneca

In rete il materiale legato al tema degli obiettivi é multiforme e assortito basta estrapolare dal dio google i link più interessanti. Carpiamo da http://www.comunicareconvincere.com/ una tecnica veloce veloce per un esercizio pratico. Sostanzialmente e sinteticamente prima di formulare un obiettivo efficace dobbiamo andare a definire da che parte andare, una volta stabilita la meta occorre concentrare tutte le energie per dispiegare le vele e raggiungere il porto di interesse prima possibile. Che sia un obiettivo finanziario o un cambiamento radicale che riguarda la propria vita (esempio: voglio cambiare casa e trasferirmi a Città del Vaticano entro il 2020) si parte andando a formulare delle domande di interesse tipo: quali sono i miei sogni? Quali i miei interessi? Come dovrebbe essere la mia relazione perfetta? Dove mi piacerebbe vivere? Quanto mi piacerebbe guadagnare? In base alle risposte la meta finale (IL PORTO) viene definita. A questo punto prendiamo un foglio bello grande (A3) e al centro andiamo a scrivere il ns opbiettivo in forma di domanda che ha come incipit la formula COSA DEVO FARE PER…applicando la regola dell’ acronimo S.M.A.R.T.  che sta a significare che l’obiettivo deve essere formulato in maniera sintetica, misurabile, attuale, raggiungibile e definito sulla linea temporale. Ad esempio un appassionato di culturismo scriverà al centro del foglio: voglio guadagnare dieci kg di massa muscolare entro il 2022. Da notare il VOGLIO iniziare, per essere efficace l’obiettivo deve basarsi su azioni concrete e non deve essere espresso con espressioni nebbiogene tipo proverò a perdere dieci kg in etc etc. Un obiettivo é un sogno con una data di scadenza. Quindi l’impegnarsi a FARE deve coincidere anche con una scadenza sulla linea temporale. Ad esempio uno scrittore scriverà al centro del foglio il seguente obiettivo: cosa devo fare (leggi anche quali azioni concrete devo mettere in atto) per imporre il mio personaggio nella letteratura NOIR in Umbria entro 5 anni? Definito il porto occorre tracciare le rotte e assegnare le priorità. Intorno al centro del foglio dovete iniziare a scrivere minimo venti azioni concrete per realizzare l’obiettivo che per l’ultimo esempio potranno essere: scrivere trame dove il personaggio mette in evidenza le ambiguità del tessuto sociale(1), conoscere gente con gli stessi interessi letterari(2), rispolverare esperienze personali per integrarle nella narrazione(3), studiare e modellare altri scrittori per carpire il loro modus operandi(4), partecipare a concorsi letterari (5) etc etce così via fino a riempire tutto il foglio con le venti (20) azioni. Alla fine basta applicare il metodo F.I.C. e cioé Farsi il CULO leggi anche mettere in pratica con azioni concrete tutto quanto scritto. E’ evidente che bisogna assegnare delle priorità nella propria linea d’azione in modo da poter essere subito OPERATIVI ed EFFICACI. Quindi riassumendo le fasi sono le seguenti: prima si decide quale obiettivo realizzare seguendo certi criteri di efficacia e di tracciabilità nel tempo (SMART). Poi si definiscono le azioni da mettere in atto per centrare la meta e infine si assegnano loro delle priorità per andare avanti sulla linea temporale. Si possono scomporre alcune fasi complesse del piano generale anche in fasi e sottofasi. Un ultimo accenno, meglio se gli obiettivi sono anche etici e sostenibili perché scrivere al centro del foglio: VOGLIO RAPINARE UNA BANCA SENZA FARMI BECCARE ENTRO IL 2020  potrebbe non necessariamente dare buoni frutti, buon divertimento da Umbriaway Consulting!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...